Con te io nell’angoscia – ReteSicomoro

Con te io nell’angoscia – ReteSicomoro
— Read on www.retesicomoro.it/con-te-io-angoscia/

Annunci

Mettete il corpo di Gesù nella vostra memoria come Giuseppe lo mette nella sua tomba

“Sappiamo che, dopo la morte del Signore, è Giuseppe d’Arimatea che si prende la briga di chiedere a Pilato il corpo di Gesù. «Giuseppe, preso il corpo di Gesù, lo avvolse in un candido lenzuolo e lo depose nella sua tomba nuova, che si era fatta scavare nella roccia» (Mt 27,59-60).

La Quaresima chiama a incarnare il mistero pasquale attraverso il digiuno, la preghiera e l’elemosina – ReteSicomoro

La Quaresima chiama a incarnare il mistero pasquale attraverso il digiuno, la preghiera e l’elemosina – ReteSicomoro
— Read on www.retesicomoro.it/papa-francesco-messaggio-quaresima-2019/

La penitenza non ha lo scopo di pagare un debito, ma di crescere nell’amore

Il perdono è un atto assoluto e gratuito di Dio che precede qualsiasi nostra disposizione interiore.

La terra va trattata con tenerezza per non rovinare l’opera del Creatore

Messaggio del Papa su acqua, agricoltura e alimentazione

Ogni amicizia è spirituale Un valore universale

Intervista a mons. Jean-Paul Vesco, vescovo d’Oran (Algeria), sul valore universale dell’amicizia, talvolta trascurata dai teologi a beneficio della fraternità.

La Corte suprema assolve Asia Bibi

Asia Bibi è stata assolta. Oggi 31 ottobre 2018 alle 9,20 del mattino (le 5,20 in Italia), la Corte Suprema del Pakistan ha dichiarato innocente la donna cristiana arrestata nel 2009 e condannata a morte nel 2010 per presunta blasfemia, ordinandone il rilascio immediato. “È una grande notizia per il Pakistan e per il resto del mondo. Asia Bibi ha ottenuto giustizia”, ha dichiarato l’avvocato di Asia Bibi, il musulmano Saiful Malook.